NOI VOGLIAMO TANTO BENE ALLA POLIZIA ITALIANA….


Parola d'ordine:
"assembramenti"

http://tv.repubblica.it/static/swf/z_adv_player.swf

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

27 commenti su “NOI VOGLIAMO TANTO BENE ALLA POLIZIA ITALIANA….”

  1. Gordon74 Says:

    Lascia un commento…

    …beh la quarta foto postata da Skapiat dice tutto: Tamaya è lo pseudonimo di Teodolinda Amaya, la donna che ha incastrato il prete… Product of Chile perchè Skapiat è tra l'altro dittatore di Chile, Peru ed Ecuador. Ormai siamo all'autocitazione, all'apologia del ruccutonismo… GRANDI.

    …CARICA!

     

  2. ilModernista Says:

    Il titolo del video può tranquillamente essere: "Come ti creo il caos dal nulla". Complimenti al questore…davvero una persona in gamba!

  3. Gordon74 Says:

    Complimenti soprattutto per il maglione a rombi gialli e neri… spiega il personaggio più che altro.

  4. ilModernista Says:

    Il tipo è Emanuele Ricifari, vicequestore di Brescia…un grande, complimenti!

  5. Gordon74 Says:

    Io poliziotto movimentista…

    Sono un ex ispettore della polizia di Stato che a suo tempo ha dato un contributo al varo della Riforma della polizia 121/81 conquistata sul campo con gravi rischi personali (carcere militare, trasferimenti, espulsione dal Corpo delle guardie di p.s.). Certo però, allora come oggi, che la Costituzione è la base della vita democratica. Scrivo con la morte nel cuore in relazione al "caso Federici" cioè l'espulsione dalla polizia dell'agente che ha avuto il coraggio e la dignità di affermare elementi di condotta democratica ma altresì parole naturali per chi vive in uno Stato non dittatoriale e cioè che partecipare a una manifestazione qualsiasi in maniera non violenta sia un principio basilare per la convivenza civile. Sembra un'affermazione pleonastica ma non è così. Alcuni suoi colleghi lo hanno denunciato ai loro superiori che hanno deciso di cacciare dalla polizia questo corpo estraneo. Logica vorrebbe, e legge vorrebbe, che corresse l'obbligo ai superiori di denunciare l'apologia di reato posta in essere dai denuncianti in quanto avevano nominato Benito Mussolini come risoluzione del caso… Questa omissione la dice lunga sul principio etico-morale di lorsignori. Al momento del varo della Riforma tutti noi movimentisti credevamo di aver iniziato a costruire un'autostrada che avesse per primarie parole comportamentali quelle di dignità, etica, diritto/dovere, principio, solidarietà, giustizia. Forse ci eravamo sbagliati: basta osservare, dopo i fatti del G8 a Genova, il comportamento dei massimi vertici della polizia. Ancora oggi, ed è veramente incredibile, non si sa chi ha dato l'ordine di attaccare la Diaz… Questi comportamenti irresponsabili conducono soltanto a confusione e a altri eguali atti. Io ho trascorso anni come segretario provinciale del Siulp di Imperia ma non avrei mai immaginato che un appartenente al mio stesso sindacato si comportasse come Emanuele Ricifari, che di fatto ha contribuito all'allontanamento di Federici. Mi auguro che siffatto personaggio abbia la dignità di dimettersi dalla sua carica sindacale prima di essere denunciato ai probiviri dello stesso. A tal proposito mi piacerebbe sentire la segreteria nazionale: può ancora mantenere al suo interno un elemento del genere? D'altronde basta osservare da chi siamo guidati al più alto livello per capire certi comportamenti: cosa ci possiamo aspettare da un ministro che si pulisce il deretano con la bandiera italiana? Se passa questo messaggio mediatico vuol dire che può passare tutto.
    Non basta dire "difendiamo la polizia": bisogna con forza affermare che qualsiasi appartenente compia violenze comprovate deve patirne le conseguenze penali. Non mi sembra un concetto rivoluzionario ma un principio basilare per affermare la valenza della parola giustizia. Grazie per la rilevanza data dal vostro settimanale al caso di Federici, che mi auguro sia reintegrato al più presto, perchè ritengo obbligatorio avere delle persone così mature all'interno della polizia di Stato. Altresì mi auguro che il Siulp e anche gli altri sindacati si occupino di questa triste vicenda e che non solo facciano valere il concetto democratico di reintegro ma che siano sempre più vigili affinché atti vergognosi non si ripetano più. A tutti vorrei ricordare che l'immenso Franz Kafka ha detto: "Affermare il progresso non significa che un progresso ci sia già stato".
    Orlando Botti, Imperia

  6. ilModernista Says:

    Hai capito il Ricifari…un pasdaran del manganello…soprattutto se usato contro civili inermi e pacifici…un fanatico del "fate piazza pulita dei manifestanti…e sti cazzi se son pacifici…anzi, meglio"…un eroe al pari dell'esimio Spaccone Spaccarotella!
    E bravo il nostro vicequestore…penso che per i suoi atti eroici presto ce lo ritroveremo a capo della polizia.
    Ottima citazione Gordon…OTTIMA!

    PS: ma ci fate caso che quando Rambo Ricifari ordina di caricare anche i poliziotti tentennano?

  7. Gordon74 Says:

    Ecco un video più ampio… al minuto 3:15 lancia l'urlo di guerra con un falsetto degno di Braveheart…. ma che dico: il Gladiatore!

  8. Gordon74 Says:

    Si Mod… in pratica venne fuori dopo il G8 a Genova che questo Federici denunciò dei fatti gravi commessi dalle FdO dichiarandosi di sinistra e questo bell'omino con il maglione a rombi dei colori dell'ape Maya, in sede di commissione Siulp, ne chiese (ed ottenne) l'espulsione. In pratica i colleghi gli danno dell'infame.

  9. anonimo Says:

    verme  immondo  di  Ricifari,  si  vergognano  di  lui  pure  i  poliziotti  pensa  tu…

  10. anonimo Says:

    chi e' causa del suo mal pianga se stesso..avete dato l'interno e la difesa in mano a Maroni e la Russa..due squadristi violenti guerrafondai fascisti…adesso prendiamoci i manganelli in culo..e la prox volta che un operaio del nord vota lega perche pensa che sta piu a sinistra di rifondazione..si ricordi del manganello e della crisi che non solo non e' stata risolta da ste persone ma che e' peggiorata…c'e' chi fa il Bunga Bunga con Ruby e chi il manganello lo prende in culo..e ce lo meritiamo tutto..tutto..x non parlare della Polverini e di ALemanno, in mano a chi cazzo abbiamo messo Roma e il Lazio..che stronzi.

    Il Sindaco

  11. skapiat Says:

    grazie Gordon del video:
    minuto 1:04….NON DOVETE STARE CONCENTRATI!

    UN FENOMENO!

  12. Gordon74 Says:

    Figurati Skapià… se c'ero io lì davanti iniziavo a fare il vago e a fischiettare, poi mi sarei girato verso gli altri e avrei detto "Cazzeggiate… ballate il waka waka… pensate alla gnocca… rollatevi na canna… raccontatevi una barzelletta… scambiatevi un segno di pace… ripensate alla gnocca… lo ha detto l'ape Maya…cazzeggiate… ecc…"

  13. anonimo Says:

    due considerazioni:

    1. senza i robocop dietro si sarebbe permesso di dare la spinta al ragazzo e alla ragazza di spalle?

    2.quando il ragazzo gli si rivolta contro, nonostante abbia le spalle ben coperte, fa una faccia terrorizzata.

    ahhhh le considerazioni erano tre.

    3.è evidente, sia dal maglioncino che da come "suona la carica", che è un fan del manganello. no, non per menare.

    saluti assembranti
    ga!

  14. ilModernista Says:

    ga! ti sento troppo "concentrato" oggi…

  15. anonimo Says:

    Ricifari checca isterica!!!

    L'ordine lo devi mettere nella testa di cazzo che ti ritrovi!!!

    A.C.A.B.

  16. anonimo Says:

    peccato non abbia qualche condanna per lesioni/oltraggio/resistenza a pubblico ufficiale. lo vedrei bene come ministro.

    sempre più concentrato
    ga!

  17. ilModernista Says:

    Io mi concentro molto quando cago…è un problema secondo voi?

  18. anonimo Says:

     "Sindaco"definire La Russa e Maroni fascisti denota una certa confusione nel tuo cervello
    Racifari infame!

    Franz 

  19. anonimo Says:

    carica e concentrati che oggi è venerdì!

    ga!
    in partenza per il concerto dei graveddiger V

  20. ilModernista Says:

    Azz…e di grazia…ove suonano sti crucchi? A Roma?
    Per tutti: 28 novembre…Black Rebel Motorcycle Club al Viper a Firenze…ci vado con Menayt…chi ci ama ci segua!

    Carica ragazzi…e non concentratevi troppo però eh…

  21. anonimo Says:

    a siena.
    già visti a salsomaggiore quest'estate insieme ai sonics, vale la pena un ripassino.

    ga!

  22. ilModernista Says:

    Franz…il Sindaco è un vecchio compagno…per lui son fascisti anche quelli del PD. Ad ogni modo…persona onesta, leale e tutta d'un pezzo (ce ne fossero)…e poi un vero socio…quindi boni con gli epiteti eh!

    Ecco…magari se si tornasse a fare qualche altra bella serata insieme gli vorrei ancora più bene!

  23. anonimo Says:

    Sicuramente …il mio riferimento era esclusivamente rivolto all'affermazione…niente da dire…
    Saluti 
    Franz

  24. anonimo Says:

    Che leoni!!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: