ARMI NON CONVENZIONALI!

DOPO LO SPRAY AL PEPERONCINO UNA NUOVA ARMA NATURALE ECOLOGICA, RICICLABLILE.

324170376_0001_HZ_2_tif-e1270309897282

Una giovane mamma residente a Owensboro, nel Kentucky (Usa), è stata arrestata dalla polizia della contea in quanto bloccata mentre guidava la propria auto nonostante fosse in evidente stato di ebbrezza. Toni Tramel, questo il nome della donna, una 31enne senza precedenti penali, è passata tuttavia agli onori della cronaca a seguito di qualcosa che ha combinato in un secondo momento, e più precisamente in carcere, quando una poliziotta l’ha invitava a togliersi gli abiti per indossare l’uniforme carceraria.

Armi non convenzionali – A quel punto la neo mamma si è levato il reggiseno e, stringendo fra le mani un seno, puntandolo contro l’agente, ha strizzato spruzzato sul viso della malcapitata il proprio latte materno. La poliziotta, stando quanto riferito poi da un portavoce della struttura carceraria, è stata centrata sul collo e nel viso.
La poliziotta è “sana e salva” – L’agente è stata immediatamente soccorsa dai colleghi. Tramel, oltre dell’accusa di guida in stato di ebbrezza, dovrà ora rispondere anche di aggressione di terzo grado a pubblico ufficiale. 

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

7 commenti su “ARMI NON CONVENZIONALI!”

  1. Gordon74 Says:

    Non è la prima volta che il Kentucky ci offre perle ruccutone… vi ricordo una delle "Leggi Ruccutone" qui proposte:

    8) Nel Kentucky, non si può portare un'arma di nascosto lunga più di 6 piedi (182 centimetri).

  2. Menayt Says:

    accidenti, poteva rimanere offesa.

  3. ilModernista Says:

    La poliziotta è “sana e salva” – L’agente è stata immediatamente soccorsa dai colleghi
    ———————————————————————–
    Ora…magari una rimane turbata dall'originale attacco…ma da qui a temere per la sua salute ce ne passa.
    Magari so' ignorante io e il latte materno può essere anche pericoloso…bah, mah, boh!

  4. Gordon74 Says:

    I colleghi "immediatamente" sono andati a vedere le tette di Toni secondo me… poi avranno perculato l'agente a oltranza, tipo "ti sei vista troppi cartoni animati di Mazinga… e chi è, Aphrodite-A?"

    N.B.
    I maschi potrebbero sfoggiare altre "armi"…

  5. Gordon74 Says:

    ops… non mi aveva messo il link


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: