INFORTUNIO RUCCUTONE

Si rompe un testicolo in campo, gioca lo stesso e nonostante il grave infortunio,il rugbista ha voluto comunque finire la partita.

Ho deciso di dare questo nome a tale articolo solo perché tra i tanti infortuni subiti e sentiti in vita questo non mi era mai successo di sentirlo.

In patria l’hanno definito “eroico” e quanto fatto in partita dal centro dei Warrington Wolves racchiude in pieno il significato del termine. Il 31enne Paul Wood infatti ha continuato a giocare il match contro il Leeds nonostante la rottura in campo del testicolo destro in seguito a una ginocchiata. Alla fine della gara lo stesso gli è stato asportato chirurgicamente e dopo poche ore il rugbista ci ha scherzato su via Twitter: “Mi manca qualcosa”.
Compleanno peggiore non poteva esserci per il neo 31enne Wood, padre di due figli. Nonostante il grave infortunio però il rugbista ha voluto finire la partita, vinta poi 26-18, prima di essere operato alle parti basse. Non è chiaro se la sua carriera continuerà, ma intanto è già stato dimesso.
Nei precedenti casi, l’ultimo nel 2003 con lo scozzese Anthony Poutney, c’è stata la decisione di interrompere l’attività agonistica per paura di rimetterci anche l’altra parte. In attesa di prendere una decisione, Paul Wood ha mostrato grande senso dell’umorismo su Twitter: “E’ come se mi mancasse qualcosa” scrive, oppure “Tutte le prese in giro sulle mie balle, noccioline… mi hanno fatto ridere!

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

2 commenti su “INFORTUNIO RUCCUTONE”

  1. Anonimo Says:

    eroico o “coglione”?

  2. LaMudifeca Says:

    SICURAMENTE MONOPALLA…..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: