XXXXXL FAUSTINO ASPRILLA segnalato da Mr Malto

Colombia, il nuovo business di Asprilla: una linea di preservativi

L’ex Parma entusiasta: ” Raccomando quelli all’aroma di guava”

Faustino Asprilla torna a far parlare di sé con una trovata quantomeno originale. L’ex Parma sta infatti per lanciare in Colombia una nuova linea di preservativi. Gli antoconcezionali saranno conosciuti al mercato con il nome “Tino”, soprannome di Asprila. Il colombiano è entusiasta: “E’ un’idea fantastica, verranno lanciati insieme ad una campagna volta a prevenire le gravidanze non pianificate dalle teenager. I preservativi saranno di ogni tipo: “Io raccomando quello all’aroma di guava – suggerisce Asprilla – Quando ero piccolo, avevamo un albero di guava nel nostro giardino, un profumo davvero romantico”.

QUALCHE NOTIZIA SUL PASSATO DI FAUSTINO:

Lo stile di vita di Asprilla è considerato selvaggio[1], per via delle tante vicissitudini che ha avuto durante la sua carriera calcistica. Si sposò con Catalina, e in seguito, separatosi[2] ritenne questo uno dei suoi errori.[3]

Nel 1992, appena arrivato a Parma, comprò cento rubinetti.[4]

Durante l’esperienza in Italia, Asprilla era solito viaggiare in Colombia, dove aveva un ranch nella città di Tuluá:[5] nell’aprile del 1993, ritornato a Parma, si scoprì che, secondo la sua versione, si era tagliato con una bottiglia mentre era in piscina[5][6] ma probabilmente si era procurato i tagli sfasciando il finestrino di un autobus che gli aveva tagliato la strada[4] e in un’altra occasione, nel gennaio del 1995, fu fermato con due pistole nella sua auto[5], dovendo scontare sette mesi con la condizionale.[5] Nel dicembre del 1993, all’epoca al Parma, tentò di avere una relazione extraconiugale con una pornostar, relazione poi resa pubblica[4][1], sempre nel 1993 posò nudo per una rivista colombiana[1][3], nel 2008 venne arrestato per aver sparato con una mitragliatrice contro le forze di sicurezza[1] e nel 2013 gli venne offerta una parte in un film per adulti[1] che Asprilla rifiutò.[7]

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: