CICCIOBOMBO’S TALES

Avevamo promesso di controllarlo, viste le iniziali frociate in stile Disney subito dopo la successione al “Caro Leader” Kim Jong-Il… suo figlio Kim Jong-un sembrava davvero un articolo indeterminativo rispetto all’illustre predecessore, ma in 4 anni ha spiazzato tutti e rimontato con una serie di imprese qui sotto riportate da un articolo dell’Huffington Post, che lo rendono per antonomasia “Cicciobombo il Ruccutone”.

Kim-Jong-Un

1. Tutti col taglio di Kim, anche le donne

L’affermazione della propria personalità non può passare attraverso i capelli in Corea del Nord. Per decisione del dittatore i cittadini hanno l’obbligo di portare il suo stesso taglio corto, non più di 2 cm. Neanche le donne scampano al dictat. A loro tuttavia, viene concesso un più femminile caschetto.

2. Indice le elezioni, ma il suo è l’unico candidato

Nordcoreani al voto per scegliere tra il candidato di Kim Jong-un e il candidato di Kim Jong-un. Alle prime elezioni comunali indette da quando il leader è al potere i cittadini hanno potuto scegliere se approvare o meno il candidato del Partito dei Lavoratori, capeggiato da Kim Jong Un.

3. Un fuso orario solo per lui

Il “fuso orario di Pyongyang” è il regalo di Kim Jong-un ai nordcoreani. La lancetta di orologio indietro di 30 minuti, a metà tra Pechino e Seul-Tokyo. Non più nove ore dal meridiano di Greenwich, ma 8 ore e mezza.

4. La Corea ha il farmaco per curare ebola, aids e cancro

Il miracoloso Kumdang-2, stando all’annuncio dato dall’agenzia di stato nordcoreana, è in grado di curare Aids, Ebola e cancro. Il farmaco è creato con il ginseng e un mix di sostanze che rimangono top secret e viene somministrato attraverso iniezione.

5. Fa controllare l’insalata al microscopio prima di mangiarla

Quando il potere è grande i nemici sono tanti e l’attenzione non è mai troppa. Lo sa bene Kim, che, per sicurezza, fa controllare al microscopio ogni singola foglia dell’insalata, che proviene dal suo stesso orto.

6. Per la quinta volta è stato eletto “uomo meglio vestito” della Corea del Nord

I nordcoreani venerano il loro leader e non possono che rimanere affascinati anche dal suo stile. Per cinque volte consecutive Kim Hong-un è stato eletto l’uomo “meglio vestito” nella Corea del Nord.

7. Lo zio sbranato da 120 cani affamati

Nessuna pietà neanche per i parenti. Lo zio di Kim Jong-un, Jang Song-Thaek, sarebbe stato gettato in una gabbia e sbranato vivo da un branco di 120 cani affamati. L’ex numero due del regime è stato giustiziato perché ritenuto colpevole di un tentativo di colpo di Stato.

8. Vieta le merendine al cioccolato della Corea del Sud

I lavoratori nordcoreani non possono mangiare le merendine al cioccolato della Corea del Sud. Temendo forse una concorrenza alle merendine locali, o che apprezzandole i suoi cittadini potessero simpatizzare per la Corea del Sud, Kim ha bandito i “Choco Pies”.

9. Bacchetta i meteorologi, colpevoli di dare previsioni sbagliate

Anche i meteorologi sono finiti al centro delle ire del dittatore. Kim Jong-un si è recato nelle stazioni meteo del servizio idro-meteorologico nazionale della Corea del Nord, apostrofando con parole poco lusinghiere i meteorologi, colpevoli di sbagliare “troppo spesso” le previsioni.

10. Giustizia il suo ministro della difesa. Si era addormentato durante un evento militare

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: