Archivio dell'autore

Ricciole&Piccioni di Paris Di Nella

9 settembre 2017

Mentre tutti dicono che l’estate sta finendo…. Noi terracinesi sappiamo benissimo che invece questo è il periodo più bello….Settembre, Ottobbre… Ma iann scors c’ sem fatt i bagn a Natale!

Volume a palla tutti in piedi sul tavolo di casa che si balla il tormentone dell’ estate 2017…ma che vi credevate che Parisotto non ci aveva pensato’?!?!

Annunci

SIGLA DI TOTO E APETTA

12 marzo 2017

EMIGRATIS LA TRASMISSIONE DEI RUCCUTONI

PARTITA SOSPESA PER K.O. TECNICO DEL PALO.

12 febbraio 2017

 

L'immagine può contenere: 2 persone, spazio all'aperto e sMS

NULLA È IMPOSSIBILE LO DICE CHUCK!

24 dicembre 2016

BUONE FESTE RUCCUTONE!

Brutti sporchi e cattivi- Top Film Ruccutoni

8 dicembre 2016

Risultati immagini per brutti sporchi e cattivi

brutti_sporchi_e_cattivi_nino_manfredi_ettore_scola_008_jpg_xunj.jpg

UN CAPOLAVORO DEL 76 PREMIATO CON PALMA D’ORO E RUCCUTONAGGINE DI ALTISSIMO LIVELLO!

UN MIX DI TUTTO QUELLO CHE UN RUCCUTONE AMA: INCESTI,MALATTIE,BRUTTEZZA,POVERTA’….TUTTO!

 

 

CAZZI E CAZZOTTI!

5 dicembre 2016

Ariccia, marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Ariccia, marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Tutto è nato per un disguido all’entrata del club e i due si sono ritrovati nella stessa stanza che è stata devastata. In tutto sono quindici i denunciati

Erano in crisi da tempo e volevano vivere nuove esperienze. Il caso però ha voluto che il desiderio scattasse la stessa notte, nello stesso posto. Marito e moglie, di nascosto l’uno dall’altra, hanno deciso di passare una notte di trasgressioni in un club di scambisti. Ma per uno strano scherzo del destino sono entrati nella stessa villa ai Castelli Romani e come se non bastasse, si sono ritrovati faccia a faccia nella stessa stanza. E  quella che doveva essere un’esperienza hard si è trasformata in una maxi rissa.

E’ successo nelle campagne di Ariccia. I protagonisti di questa storia, racconta la Repubblica, sono due cinquantenni: lui rappresentante di materassi,  con i quali riforniva la casa dell’amore, lei casalinga, arrivata nella villa con un uomo. Entrambi originari di Anagni, in provincia di Frosinone. Tutto è nato per un errore all’ingresso della villa, dove, come da regolamento, alla signora è stato consegnato un numero di camera. Lo stesso consegnato all’amico che avrebbe dovuto raggiungerla con il volto nascosto da una mascherina. Ma il numero, non si sa come, è finito nelle mani del marito. E così i due si sono ritrovati nel buio della stessa stanza, piena di specchi e sex toys, mentre aspettavano i rispettivi partner. La casalinga però ha subito capito che l’uomo davanti a sé non era uno sconosciuto, bensì il marito. A quel punto è scoppiato un furibondo litigio. Botte, insulti, la stanza completamente distrutta. Perfino il materasso ad acqua è esploso.

La donna ha chiamato il figlio per chiedere aiuto, ma nel frattempo, l’amico di lei e altri frequentatori del club sono intervenuti. Il litigio fra marito e moglie si è così trasformato in una gigantesca rissa che ha coinvolto una quindicina di persone. Per raffreddare gli animi sono intervenuti i carabinieri che hanno denunciato quindici persone. La coppia e il figlio sono stati denunciati anche per i danni alla villa. A loro volta, marito e moglie si sono querelati a vicenda per lesioni. Lei ha anche avviato le pratiche per il divorzio.

ROCK THE RIBES

1 dicembre 2016